Formazione

Giurisprudenza, Università Commerciale "L. Bocconi" di Milano, cum laude, 2008. Master di II livello in Diritto Tributario d'impresa, Università Commerciale "L. Bocconi" di Milano, cum laude, 2012.

Iscrizione all'albo degli Avvocati di Milano

dal 2011

Lingue

Inglese

Avv. Gianmaria Frigo

Nato a Vicenza il 23 agosto 1984, collabora con lo Studio da marzo 2014.

Laureato con lode nel luglio 2008 presso l’Università Commerciale “L. Bocconi” di Milano con una tesi in diritto fallimentare intitolata: “Il contratto di locazione finanziaria nella riforma del diritto fallimentare”.
Durante gli studi accademici ha avuto modo di collaborare, nell’ambito di appositi programmi di internship, con il team legale della Direzione Regionale delle Entrate della Lombardia (2006) e con il Ministero degli Affari Esteri (2007).

Avvocato dal 2011, in precedenza ha collaborato con primari Studi legali, nazionali ed internazionali, presso i quali ha maturato una importante esperienza in materia di contenzioso tributario e monitoraggio fiscale.
Negli A.A. 2008/2009 e 2009/2010 è stato Cultore della materia di diritto tributario presso l’Università Carlo Cattaneo – LIUC di Castellanza.
A partire dall’A.A. 2010/2011 è docente a contratto nell’ambito del corso di diritto tributario presso la Scuola di Economia e Management della medesima Università Carlo Cattaneo – LIUC. Nell’ottobre 2013 ha conseguito, con il massimo dei voti e lode, il Master di secondo livello in diritto tributario dell’impresa presso l’Università Commerciale “L. Bocconi” di Milano, con un elaborato finale intitolato: “la nozione di «beneficial owner» nella giurisprudenza nazionale tra problematiche esegetiche e difficoltà probatorie”.
E’ stato relatore a convegni e seminari in materia di tecniche di risoluzione bonaria delle controversie fiscali e del regime di deducibilità dei costi cd. “black list”.
E’ autore di numerose pubblicazioni in materia tributaria e doganale, con particolare riferimento alle tematiche processuali, dell’abuso del diritto e dei presupposti applicativi soggettivi dell’IRAP.

Aree di attività:


Pubblicazioni

G. Frigo, «Impugnazioni principali e incidentali concernenti le sole spese di lite: è dovuto il contributo unificato?», in Corriere tributario, n. 1, 2018

G. Frigo, «Il sistema doganale europeo telematico», in AA.VV., Diritto Tributario Telematico, a cura di C. Sacchetto-F. Montalcini, Giappichelli, II ed., Torino, 2017

M. Carrozzino – G. Frigo, «Cooperazione Fiscale Internazionale e scambio di informazioni», in AA.VV., Diritto Tributario Telematico, a cura di C. Sacchetto-F. Montalcini, Giappichelli, II ed., Torino, 2017

G. Frigo, «Note brevi sull’ammissibilità del regolamento di competenza nel processo tributario», in Rass. Trib., n. 1, 2017

G. Frigo, «(In)applicabilità del contributo unificato tributario alle impugnazioni principali e incidentali sulle spese di giudizio», in Massimario 2016 delle Commissioni Tributarie del Piemonte (Sezione note a sentenza e dottrina), 2017

G. Frigo, «Il diritto al contraddittorio anticipato nella riscossione transfrontaliera dei crediti tributari e doganali», in Rass. Trib., n. 2, 2016

G. Frigo, «Commento sub art. 17 CEDU – Divieto dell’abuso del diritto», in P. Gianniti (a cura di), «La CEDU e il ruolo delle Corti», in Commentario Scialoja-Branca- Galgano, Zanichelli Editore, Bologna, 2015

G. Frigo, «Non soggetto ad IRAP il medico convenzionato con il servizio sanitario nazionale», in GT, n. 8-9, 2014

G. Frigo, «La nozione di «Beneficial Owner» nella giurisprudenza nazionale tra problematiche esegetiche e difficoltà probatorie», in RDTI, n. 3, 2013

G. Frigo, «Commento sub art. 54 Carta di Nizza – Sezione II – Divieto dell’abuso del diritto», in P. Gianniti (a cura di), «I diritti fondamentali nell'Unione Europea. La Carta di Nizza dopo il Trattato di Lisbona», in Commentario Scialoja-Branca- Galgano, Zanichelli Editore-Il Foro Italiano, Bologna-Roma, 2013

 

Torna ai professionisti